Quel gran pezzo dell’Ubalda…

ubalda

Forse il titolo migliore sarebbe Giovannona Coscialunga, ma vabbeh, il tema non è la filmografia di un tempo e neanche la mitica Edwige Fenech.

Il tema è il red carpet della 73esima Mostra del Cinema di Venezia, ma più precisamente una fino a ieri a me sconosciuta Giulia Salemi, che ha dato scandalo con il suo scosciatissimo abitone arancione, ci avrei tenuto a mettere in questo post una sua foto, ma ahimè sono tutte coperte da diritti quelle che girano in rete.
Subito qualcuno penserà: eccolo quì il vecchio porco… …no mi nascondo dietro un dito, la figliuola è gnocca, perchè non ammetterlo, ma chi mi conosce bene mi appassionano di più le polemiche.

Da quando sono uscite foto e post sulla giovine attrice si è riversato su di lei un fiume di vomiti e rigurgiti di tutti i tipi, che spaziano in ogni direzione, da chi le da della scostumata, chi dice che non ha stile, chi se la prende col segno del costume (!!!!) chi ( e siamo a livelli di rosicatura estremi) dice che è chiatta… …insomma, dal bacchettone estremista a chi si professa di mente più aperta, tutti hanno qualcosa da rimproverare verso la gnocca in questione. Addirittura i vecchi porci come me ce l’hanno sul fatto che certe cose in certi luoghi non si fanno.

Ora, diciamo che se la fanciulla voleva far parlare di se, ha centrato in pieno l’obbiettivo, ma se proprio dovessi dire una cosa in faccia a questa signorina è che la stimo.

Si, caro amico bigotto o cara amica rosicona, io la Giulia la stimo, perchè non mi troverei a mio agio scosciato buttato nel circo mediatico in pasto ai leoni, le tigri, le pantere e gli allupati. Invece lei è ben contenta, di esporsi, tant’è che sui suoi social sfoggia le sue foto incurante della pioggia di veleni.

In tutto questo bailame qualcuno chiederà: si, ma il festival del cinema?
La mia risposta è: perchè ve n’è mai fregato? Non penso, visto che ho scritto festival e non vi siete indignati al volo.

https://www.instagram.com/giuliasalemi/
https://www.facebook.com/salemigiulia

Quel gran pezzo dell’Ubalda…ultima modifica: 2016-09-05T19:06:35+02:00da ricubilicu
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *